Baci rubati


Baci rubati da un letto a castello
io sulla sedia più alta di casa
tu sul materasso di sopra.
Io che passavo davanti alla mia stanza
mentre tu ti vestivi
e ti vestivi piano
e io passavo tante volte
per prendere cose mai esistite
da stanze inesistenti.
Mi hai preso la mano in treno,
fingevi di dormire
ma io ti amavo davvero.

Annunci

15 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. rodixidor
    Dic 08, 2016 @ 11:19:52

    baci donati

    Rispondi

  2. fulvialuna1
    Dic 08, 2016 @ 21:42:03

    Baci che emozionano.

    Rispondi

  3. Anonimo
    Dic 09, 2016 @ 00:52:50

    A me non sembra che parli troppo veloce! Anzi, è chiarissimo, la capirebbe pure un cretino!

    Rispondi

  4. Astralla
    Dic 09, 2016 @ 01:08:15

    Profuma di ricordi…

    Rispondi

  5. newwhitebear
    Dic 09, 2016 @ 20:34:20

    dolce, romantica e tanto amore nei tuoi versi.

    Rispondi

  6. PuroNanoVergine
    Dic 11, 2016 @ 08:29:40

    Baci rubati, come quelli di un film di Truffaut, dove i due protagonisti (giovane coppia che da poco ha iniziato una relazione) si trovano, nel finale, di fronte a una dichiarazione d’amore a dir poco “inquietante”:

    Rispondi

    • Silver Silvan
      Dic 11, 2016 @ 12:21:27

      Non è una dichiarazione inquietante, ma molto convinta! Lo definirei un ottimo inizio, per una relazione. In un mondo di gente stucchevolmente incerta e dubbiosa, una simile convinzione è deflagrante e indiscutibilmente affascinante. Quindi tristemente improbabile. Non a caso, si lasciano tutti.

      Rispondi

      • PuroNanoVergine
        Dic 11, 2016 @ 20:21:39

        Sarò influenzato dalla cronaca nera, ma dietro l’ottimo inizio della relazione ci vedo un pessimo finale (con femminicidio annesso).

      • Silver Silvan
        Dic 12, 2016 @ 02:04:01

        Mamma mia, quant’è tragico! Io mi sarei fermata ad immaginarmi un feticista, che so, un adoratore di piedi. Perfetto per farla stare in piedi, la relazione. Non ce lo vede, il tizio, a metterle lo smalto dopo un amorevole pedicure? Io sì. Lo guardi bene, è lui, è un adoratore di piedi!

Lascia un commento,un pensiero, ciò che vuoi (Leggi bene le regole del blog se non le conosci o non le ricordi)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: