Perchè 12?

Tirando i dadi sapevo che sarebbe potuto uscire anche un 2. Sarebbe stata una sfida ancora più ardua, ma forse anche più intrigante per certi versi.

E invece uscirono due 6.

Come spesso accade,ci affidiamo al caso quando non vogliamo prenderci delle responsabilità. Allora il numero delle righe è stato deciso da due oggetti di gioco, di scommessa, di sorte.

E anche da me.

Annunci

99 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Anonimo
    Ott 23, 2012 @ 16:18:46

    Magari prima di bearti di un espediente come quello delle 12 righe, impara a scrivere “perché”

    Rispondi

  2. Trackback: Mille ringraziamenti e ricapitoliamo – sforando le dodicirighe « dodicirighe
  3. ombreflessuose
    Apr 25, 2013 @ 08:01:39

    Affidarsi alla sorte, a volte è un ottima mossa.
    Un sorriso
    Ombreflessuose

    Rispondi

  4. Silver Silvan
    Mag 09, 2013 @ 21:03:51

    Oh, è il primo blog dadoista che leggo, che emozione!

    Rispondi

  5. GabrieleRomano
    Mag 16, 2013 @ 09:59:15

    splendido blog! pulito, ordinato, essenziale e dalla grafica accattivante!! 🙂

    Rispondi

  6. A striking day
    Mag 28, 2013 @ 12:36:05

    Standing ovation anche da parte mia. L’ispirazione che cercavo! Grazie 🙂

    Rispondi

  7. Lapolemicadomata
    Ago 04, 2013 @ 22:44:18

    Bell’idea!

    Rispondi

  8. beatriceblackbird
    Ago 23, 2013 @ 19:41:27

    Bell’idea e bel blog, ci sono capitata per caso e mi hai colpita! 🙂
    Comunque, che maleducato il tizio del primo commento, la gentilezza ed il tatto sono diventati un optional? Poi facile nascondersi dietro all’anonimo, eh? Hai fatto bene a non dargli ascolto!

    Rispondi

    • Curi
      Ago 23, 2013 @ 20:04:02

      Eh che vuoi farci (: sono contento che chi sono persone ancora educate come te 😉 grazie del complimento! Spero di trovarti ancora a bazzicare da queste parti! 😉

      Rispondi

  9. MarianoBelmonte
    Set 10, 2013 @ 02:57:10

    Curi complimenti per l’idea e per il blog! In quest’era di iper-comunicazione è bello trovare qualcosa di “essenziale”. Ti seguo 😉

    Rispondi

  10. zeusstamina
    Set 12, 2013 @ 13:06:11

    Grazie per il follow… ampiamente e meritatamente ricambiato!! 🙂

    Rispondi

  11. scatenolamente
    Set 14, 2013 @ 10:01:05

    ho letto il titolo del blog
    e senza sapere nulla
    ci sono entrata
    e mi sono messa a contare le righe dei post
    ahhahaahha
    (tranne l’ultimo, che hai”sbavato un po’)
    il resto perfetto 😉
    poi ho letto il perché
    e adesso mi piace di più
    ti tengo d’occhio seguendoti 😉

    Rispondi

  12. gelsobianco
    Ott 09, 2013 @ 00:40:04

    Ah, la sinteticità.
    Interessante numero il dodici.
    gb
    Io non ho blog!

    Rispondi

    • Curi
      Ott 09, 2013 @ 00:42:33

      Infatti non è stato facile, di solito quando scrivo sono prolisso!

      Cercavo di cliccare il tuo nome perché la tua attenzione mi ha particolarmente inCURIosito ( 😀 ) ma non c’era blog. Magari un giorno, chissà (: Se lo apri fammelo sapere subito!

      curi

      Rispondi

      • gelsobianco
        Ott 12, 2013 @ 00:47:59

        Se clicchi il mio “nome”, non trovi nulla ora!
        Io viaggio per la rete e mi fermo dove c’è qualcosa che cattura la mia attenzione.
        Tu mi hai inCURIosita davvero. 😉
        Se aprirò un blog, sarai il primo ad esserne informato! Prometto.

        Buon fine settimana.
        Sorriso
        gb

      • Curi
        Ott 12, 2013 @ 19:00:38

        Grazie gelsobianco!! ci conto (:

        curi

  13. Rosa Andronaco
    Nov 01, 2013 @ 06:45:10

    grazie per la tua visita, sono passata a conoscerti, tornerò a leggerti sicuramente, mi piace qui :-* buona vita ciao

    Rispondi

  14. vespina83
    Nov 01, 2013 @ 10:42:35

    Non posso che ricambiare il “follow” e ringraziarti per il tuo… La tua playlist contiene songs con le quali sono cresciuta, e che a riascoltare dopo tanto, mi fanno ancora venire le farfalle nello stomaco 🙂 a presto!

    Rispondi

    • Curi
      Nov 01, 2013 @ 18:44:13

      Ah il piacere è tutto mio! sono contento che la playlist ti piaccia e ti faccia venire le farfalle nello stomaco 😉 non sono sempre sicuro che la gente ci presti attenzione (:
      A presto!

      Curi

      Rispondi

  15. lilasmile
    Nov 02, 2013 @ 22:54:19

    Il 12 è un numero che mi piace, poi ti dirò perché!
    🙂 Lila

    Rispondi

  16. lilasmile
    Nov 03, 2013 @ 15:55:03

    E’ per un fatto semplice semplice, sono nata il 12 dicembre! 🙂

    Rispondi

  17. lilasmile
    Nov 03, 2013 @ 15:59:14

    Ehmm, sì, quello che dico anche io 😉 Ciao Curi!

    Rispondi

  18. gelsobianco
    Nov 04, 2013 @ 23:49:48

    A quando le prossime dodici righe?:-)
    Ciao, Curi.

    Rispondi

  19. fulvialuna1
    Nov 16, 2013 @ 14:09:38

    Originale idea e una scommessa con se stessi.

    Rispondi

  20. dv8888
    Dic 05, 2013 @ 16:58:38

    ciao,
    bello!
    si potrebbe pensare anche ad un miniromanzo di 12 capitolo da 12 righe?

    Daniele Vanoncini

    Rispondi

    • Curi
      Dic 05, 2013 @ 18:04:26

      Eh infatti era un’idea che tempo fa mi era balenata. Ma per ora proseguo su questa strada fluida 😉 Grazie comunque per il suggerimento (e per il complimento!)

      A presto,
      Curi

      Rispondi

  21. Paola
    Gen 12, 2014 @ 21:54:27

    É una bellissima sfida scrivere un racconto in dodici righe.
    Ho iniziato per diletto, senza pretese, in un gruppo che si chiamava Diecirighesolodieci” ed é stato subito amore.
    Quindi eccomi qui a seguirti con immenso piacere.
    Paola.

    Rispondi

    • Curi
      Gen 12, 2014 @ 21:56:27

      Ciao Paola! (:
      Innanzitutto grazie per esserci e aver iniziato a leggermi. Non sapevo che esistessero gruppi di questo tipo, dieci righe è ancora più complesso secondo me!
      Spero di beccarti ancora da queste parti 😉

      Buona serata!
      Curi

      Rispondi

      • Paola
        Gen 12, 2014 @ 22:24:24

        Purtroppo il gruppo ha chiuso.
        Se e quando avrai voglia, troverai parecchi micro-racconti ( la categoria dove trovarli) da me.
        Ti seguiró sicuramente.
        Ciao e buon inizio di settimana 🙂

  22. Sonia Esse
    Gen 18, 2014 @ 20:35:54

    Che pelle d’oca ^__^

    Rispondi

  23. rinaldoambrosia
    Feb 17, 2014 @ 17:22:31

    Qui, ci sono capitato per caso, seguendo un link da WordPress, e mi affascina la possibilità di scrivere una storia (o mini storia) in 12 righe.
    Complimenti per l’idea e il caso (i due dadi da 6).

    Rispondi

    • Curi
      Feb 17, 2014 @ 17:23:42

      Grazie Rinaldo! Il caso ha voluto che uscissero due sei e che tu capitassi sul mio blog, per cui spero che il caso ti riporti ancora da queste parti 😉

      A presto spero!

      Curi

      Rispondi

  24. ﻮค๒๒
    Mar 01, 2014 @ 14:04:34

    😀 interessante! e riesci sempre a mantenerti in 12 righe?

    Rispondi

  25. diegod56
    Mar 28, 2014 @ 18:08:32

    buona l’idea, pensavo fossero le «12 righe tipografiche» la giustezza tipica dei giornali d’una volta, ma è bello anche così

    Rispondi

  26. sarahmaria76
    Apr 24, 2014 @ 22:15:26

    Mi intrometto …. E se 12 non fosse un caso? A mio avviso il caso non esiste… E se doveva andare così? 12 è un bel numero 😉
    Bella idea questo blog. A presto, in giro nel web 🙂

    Rispondi

  27. maxskinnerblog
    Lug 02, 2014 @ 20:49:50

    Bhe, dopo aver scoperto il perché ora ho un dubbio in meno ed una certezza in più! Ti seguirò con interesse.
    Ciao.

    Rispondi

  28. pensierifusi
    Ago 14, 2014 @ 17:58:38

    Vorrei averla avuta io l’idea delle 12 righe!

    Rispondi

  29. Pietropaolo Morrone
    Ott 12, 2014 @ 14:54:52

    Un bel modo di essere riconoscenti al Caso, un Dio dimenticato

    Rispondi

  30. La linea d'ombra
    Feb 16, 2015 @ 18:27:26

    Che scoperta interessante…ti seguirò!

    Rispondi

  31. Emy
    Mar 06, 2015 @ 22:51:21

    Interessante questa cosa di 12 righe.. ogni tanto dovrei provare, anche se sono di quelli che scrivono tanto. Grazie per tutte le visite al mio blog. Sono contenta che ci siamo scoperti a vicenda! 🙂

    Rispondi

  32. Zorapide
    Ott 05, 2015 @ 15:04:50

    Qualcuno mi sembra che abbia detto che “Dio non gioca a Dadi con l’Universo…”.
    Boh, non so, mi è venuta in mente ….

    Rispondi

  33. Enzo
    Nov 02, 2016 @ 05:38:13

    io sono quel che scrivo, in rete non può essere diversamente.

    Rispondi

  34. anonima (non) lettrice
    Mag 04, 2017 @ 16:29:24

    E’ un’idea carina. Solo che porca vacca, la grammatica in certe cose che scrivi fa accapponare la pelle. Belli i concetti eh, ma ti prego rileggi due o tre volte con attenzione e analisi prima di pubblicare roba come “un’ora possono sembrare tre anni” che quando ho letto mi è venuto un coccolone. Consiglio spassionato di una persona disinteressata.

    Rispondi

Lascia un commento,un pensiero, ciò che vuoi (Leggi bene le regole del blog se non le conosci o non le ricordi)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: