E venne il momento


E venne il momento del nostro incontro. Pioveva, e i miei pensieri erano zuppi quando incrociai il tuo sguardo. Ci fermammo per un caffè e io non mi alzai mai da tavola per andare in bagno, per non perdermi neanche un secondo di te. E quando ci andavi tu, restavo a presidiare quel nostro angolo di intimità come fosse l’ultima mia roccaforte di romanticismo. E fantasticavo, riempivo quegli attimi con parole che avrei voluto dirti ma non avevo il coraggio quando mi guardavi e io abbassavo lo sguardo verso la tazzina, giocando col cucchiaino. E dicevo tutto mentre eri in bagno. E i vicini mi guardavano come fossi matto. E lo ero. E i miei pensieri zuppi prendevano la forma dell’amore che non avresti conosciuto. Quando tornavi al tavolo mi chiedevi dove eravamo rimasti. Io sono rimasto qui, ma il mio cuore e la mia mente sono andati lontani. E, mentre aspetto il giorno in cui li raggiungerai, sorrido, abbasso lo sguardo e giro il cucchiaino nella tazzina.

Playlist aggiornata 😉 Buon ascolto!

Annunci

37 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. sherazade
    Dic 01, 2015 @ 01:22:02

    Buona settimana Curi e nn bere troppi caffè!
    Sheraconunsalutoscherzoso

    Rispondi

  2. ilnonamato
    Dic 01, 2015 @ 01:57:59

    Veramente molto bello. Come sempre. Complimenti.

    Rispondi

  3. nannà
    Dic 01, 2015 @ 02:15:49

    *-*

    Rispondi

  4. poetella
    Dic 01, 2015 @ 07:13:17

    ma io dico… ma si va al bagno al bar?
    magari al ristorante, ok… ma al bar…

    Ciao, curino…
    me fai scherza’ alle sei de mattina, armeno? così me svejo…
    😉

    Rispondi

  5. Principessa70
    Dic 01, 2015 @ 07:57:03

    Bello il cuore e la.mente che sotto braccio vanno lontano! Ma alla fine il caffè lo prende amaro e ci gioca solo con il cucchiaino? Bello bello bello. Grazie per questa lettura mattutina in treno verso Milano

    Rispondi

    • Curi
      Dic 01, 2015 @ 21:04:36

      ciao principessa! sono contento di averti fatto compagnia 🙂 non saprei dirti se il caffè l’ha preso, mi sa che sicuramente si è freddato 😉

      Rispondi

  6. Silvia
    Dic 01, 2015 @ 08:38:38

    Quanta dolcezza! Buona giornata 🙂

    Date: Mon, 30 Nov 2015 22:10:52 +0000 To: silvia-1959@live.it

    Rispondi

  7. 🌸 Rosa Andronaco 🌸
    Dic 01, 2015 @ 09:33:41

    sentimento e dolcezza , bravo … ciao

    Rispondi

  8. La venere degli stracci
    Dic 01, 2015 @ 10:03:48

    Che meraviglia.

    Rispondi

  9. bortocal
    Dic 01, 2015 @ 12:58:10

    da una mail a mia figlia Marta:

    ciao, Marta, ti ho mai mandato il link a quel blog che fa dei romanticissimi racconti in 12 righe?

    nel dubbio te lo mando, perche` quello di oggi mi e` sembrato particolarmente carino.

    troverai anche, di lato, le indicazioni sul libro, che aggiungerei volentieri al mio regalo di compleanno.

    io penso di tornare, confermo, ma non so ancora bene quando… 🙂

    Rispondi

    • Curi
      Dic 01, 2015 @ 21:06:30

      caro bortocal, è stato un pensiero veramente gentilissimo e molto gradito da parte tua! 🙂 sono veramente contento che ti sia piaciuto il racconto e, in generale, della fiducia che mi hai sempre dato
      un abbraccio a te e anche alla tua famiglia!

      Rispondi

  10. tramedipensieri
    Dic 01, 2015 @ 13:20:38

    Sempre un piacere leggerti…m’invade una deliziosa, sottile speranza che …. va beh
    lasciamo stare vah… 🙂

    ciao
    .marta

    Rispondi

  11. fulvialuna1
    Dic 02, 2015 @ 16:16:43

    Un amore a senso unico descritto con la delicatezza che ti contraddistingue.

    Rispondi

  12. Silver Silvan
    Dic 02, 2015 @ 20:04:51

    Grazie del sorriso che mi strappò.

    Rispondi

  13. emmevitale
    Dic 04, 2015 @ 16:04:30

    E venne il momento…
    DI ESSERE NOMINATO!!!

    Non prendertela con me,
    ma voci dicono che devi scrivere al Vecchio con la giacca rossa che ha le renne in giardino

    Maggiori dettagli qui >
    https://hastalasvista.wordpress.com/2015/12/04/150/

    Rispondi

    • Curi
      Dic 04, 2015 @ 19:44:38

      Intanto grazie per la nomination e sappi che la compilerò immediatamente e che oggi ci avevo pensato a queste cose prima che tu mi taggassi 🙂 potere di blogger!

      Rispondi

  14. Silver Silvan
    Dic 05, 2015 @ 20:33:35

    Io le propongo una cosa molo più difficile. Scriva una lettera alla moglie di Babbo Natale. Si chiama Santa Klaudiana.

    Rispondi

  15. mondidascoprire
    Dic 07, 2015 @ 16:24:48

    Si rimane tra le nuvole dopo aver vissuto un momento magico e incantevole… ciao e un abbraccio

    Rispondi

  16. sarahmaria76
    Dic 29, 2015 @ 23:01:11

    Tante belle emozioni come sempre. Siccome questo post arrivato proprio in questo momento sotto i miei occhi mi è piaciuto molto, ti ho adottato come blogger in una community su FB. 😉

    Rispondi

    • Curi
      Dic 29, 2015 @ 23:19:24

      Ciao Sarah! Grazie mille, sono contento che ti sia piaciuto questo post 🙂 grazie grazie grazie sei dolcissima!
      E grazie per avermi adottato! Posso fare qualcosa o devo fare qualcosa? Non mi sono arrivate notifiche o Tag su Facebook 🙂

      Rispondi

Lascia un commento,un pensiero, ciò che vuoi (Leggi bene le regole del blog se non le conosci o non le ricordi)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: