Ispirare, ancora


La cosa divertente era che non sapeva che il blog fosse stato aperto “a causa” sua. Quando agli inizi glielo menzionò, quasi di nascosto, sperava in parte che restasse inascoltato e in parte di averle messo una pulce nell’orecchio. Essendo una lingua che lei non conosceva, poteva comunque giocare la carta delle traduzioni sbagliate e interpretazioni diverse. Esitò comunque a parlargliene troppo, soprattutto perchè le prime cose erano ispirate a lei. Anche qualche scritto successivo, sporadicamente. Quando dopo quasi un anno si complimentò per le cifre raggiunte, ebbe un sussulto e quasi sperò che lei si fosse presa la briga di tradurre e capire quanto fosse stata importante. Però non era cambiata. Ma stavolta non voleva denudarsi dei suoi sentimenti – ormai passati – e servirglieli su un piatto. Le disse che questa era la lingua del suo cuore e della sua testa, e non l’avrebbe cambiata. Finita la conversazione, capì che anche stavolta era stata di ispirazione.

Playlist aggiornata 😉

Annunci

10 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. zeusstamina
    Ott 23, 2013 @ 10:59:02

    Ottimo articolo!

    Rispondi

  2. gelsobianco
    Ott 24, 2013 @ 01:38:26

    Comunica emozione questo tuo breve e bello scritto.
    Sorriso, Curi.
    gb

    Rispondi

  3. chiaradp
    Ott 24, 2013 @ 10:20:29

    Ciao, ti ho nominato per il liebster award, qui trovi tutte le informazioni.
    http://chiaradailydiary.wordpress.com/2013/10/23/liebster-award-ohmiodiosonostatanominata-pt-2/
    Però mi mancano alcune domande per i blogger da me scelti. 🙂

    Rispondi

  4. Silver Silvan
    Ott 29, 2013 @ 23:35:54

    Io l’avrei intitolato Inno al Passato. Remoto.

    Rispondi

  5. labyrinthpersephone
    Nov 02, 2013 @ 17:53:18

    Anche tu hai aperto il blog ispirato ad una persona che è passata, eh? Siamo in due: ma che gran favore che ci hanno fatto quelle anime di passaggio.

    Rispondi

Lascia un commento,un pensiero, ciò che vuoi (Leggi bene le regole del blog se non le conosci o non le ricordi)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: