Prima lettera di Edmund


Mia cara Jeanne,

sono Edmund.Ci siamo beccati incontrati alla festa di Eloise lo scorso venerdì.  Oggi mi trovo a scriverti di me   di noi perchè avevo bisogno di esprimerti la mia gratitudine dirti che mi sono innamorato alcune cose che non ero riuscito. C’è stato qualcosa nei tuoi occhi che mi ha ricordato la mia ex ha fatto scattare qualcosa in me. Una molla Una passione sfrenata Una sensazione che non so spiegarti, ma che ho deciso di condividere con te. So che mi prenderai per un folle,  posso dire che non ci conosciamo, ma se avessi potuto ti avrei chiesto di fuggire via con me per andare in luoghi che neanche io conosco.”

– Che idiozia, sono un uomo non una femminuccia. – Strappò la lettera.

Annunci

9 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Trackback: Mille ringraziamenti e ricapitoliamo – sforando le dodicirighe « dodicirighe
  2. Trackback: Seconda lettera di Edmund | dodicirighe
  3. Trackback: Se tu sapessi (La lettera di Edmund) | dodicirighe
  4. Trackback: Edmund e i frammenti perduti di Jeanne (I) | dodicirighe
  5. Trackback: Edmund e i frammenti perduti di Jeanne (II) | dodicirighe
  6. labyrinthpersephone
    Dic 06, 2013 @ 05:19:20

    Sottotitolo: le occasioni perse.

    Rispondi

  7. Trackback: La lunga lettera di Edmund a Jeanne | dodicirighe
  8. Trackback: La lunga lettera di Jeanne a Edmund (+ recensione) | dodicirighe

Lascia un commento,un pensiero, ciò che vuoi (Leggi bene le regole del blog se non le conosci o non le ricordi)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: