Chiariamoci


Ah se l’amavo. Era veramente perfetta. Cioè, chiariamoci, avesse avuto un naso meno pronunciato non me la sarei presa. Nemmeno se gli occhi fossero stati meno “a palla”. Ok, in realtà le orecchie forse erano un po’ vistose e le spuntavano dai capelli lunghi. I capelli, fantastici. Tranne nei giorni di umido, forse sembravano troppo secchi. Pero’ dai alla fine mi piacevano. Avrei voluto dirle di mangiare più salutare, forse per quello aveva un po’ di carne lateralmente. Non solo lateralmente. Cioè, chiariamoci, niente da ridire. Mangiavamo assieme, potevo dire qualcosa. Anche le gambe, avrebbe potuto fare un po’ di sport. Correre, invece di prendere la macchina per fare due metri. Però, boh. Alla fine mi viene da pensare che se una pensasse queste cose di me, e volesse cambiarmi così tanto, forse non mi ama per quello che sono. Così c’ho pensato. In effetti l’amavo con troppi cambiamenti. Cioè, chiariamoci, l’amavo. Solo, non com’era.

Playlist aggiornata 😉 Buon ascolto!

Annunci

57 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Roberta Viotti Eowyn
    Mag 12, 2015 @ 18:34:53

    L’ha ribloggato su Amarantoe ha commentato:
    Piacevolmente complicato e così – logico –

    Rispondi

  2. oggiscelgome
    Mag 12, 2015 @ 18:54:02

    il tuo modo si raccontare le cose in “poche parole” è fantastico e molto divertente!! grazie mi hai fatta sorridere! lo manderó ad un paio di ex !!

    Rispondi

    • Curi
      Mag 12, 2015 @ 21:00:40

      hehe grazie di cuore! 🙂 sono contento di averti strappato un sorriso 😉
      l’importante è che poi non me li ritrovo sotto casa che mi fanno la festa!

      Rispondi

  3. tramedipensieri
    Mag 12, 2015 @ 19:03:44

    Per essere chiaro lo sei stato! 😀😀

    Rispondi

  4. ysingrinus
    Mag 12, 2015 @ 19:29:43

    L’amore è spesso un problema! 😉

    Rispondi

  5. Silvia
    Mag 12, 2015 @ 20:23:48

    Ma dai…..questo non me l’aspettavo da te! 😛

    Rispondi

  6. newwhitebear
    Mag 12, 2015 @ 20:37:10

    Quando si ama, tutto passa in second’ordine. Difetti in particolare. I pregi vengono esaltati.

    Rispondi

  7. stephymafy
    Mag 12, 2015 @ 20:52:50

    Per un attimo ho pensato amassi me!! 😀

    Rispondi

  8. diamanta
    Mag 13, 2015 @ 06:41:03

    bellissime queste dodici righe

    Rispondi

  9. mondidascoprire
    Mag 13, 2015 @ 09:43:12

    E’ la tentazione di far fuori la persona a vantaggio di un’immagine che ci siam fatti dell’amore, ma invece la persona è unica e irriducibile nel corpo e nell’anima. Ciao

    Rispondi

  10. Viaggiando con Bea
    Mag 13, 2015 @ 10:47:52

    Carinissimo!! Poverina alla fine non ti piaceva proprio eh!! E per fortuna che a volte si dice che basta essere belli dentro. Un abbraccio Bea

    Rispondi

  11. gattaliquirizia
    Mag 13, 2015 @ 18:58:38

    l’amore versione Frankenstein, insomma 😀

    Rispondi

  12. caterina rotondi
    Mag 13, 2015 @ 22:47:27

    Quando ti metti vai forte :)) mi hai fatto ricordare un tipo di “tanti”anni fà che gli dissi di “no”e per incassare il colpo mi disse un pò di difetti che secondo lui avevo :)) ma chissà perché poi mi veniva dietro finché divenne il mio consorte :)) grazie, mi hai fatto divertire . Caterina

    Rispondi

  13. A.v.
    Mag 14, 2015 @ 07:41:48

    No va bè…io rimango sempre senza parole e affascinata dal tuo modo di scrivere e di raccontare anche le cose più semplici.
    Fantastico,come sempre…”chiariamoci”… 😃😃😃

    Rispondi

    • Curi
      Mag 14, 2015 @ 23:03:21

      Grazie! ma tu sei troppo buona con me 🙂 sono contento che nonostante la brevità riesca a toccare le corde di chi legge 😉
      Mi sa che il protagonista si è chiarito 😀

      Rispondi

  14. fulvialuna1
    Mag 14, 2015 @ 20:48:34

    E no!!! Quesa è discriminazione!
    Si ama come è!!! 🙂

    Rispondi

  15. mariannapuntog
    Mag 15, 2015 @ 11:56:14

    AHHH quando si dice : I PROSCIUTTI AGLI OCCHI – ecco questo è il caso

    Rispondi

  16. bigetto
    Mag 17, 2015 @ 13:13:43

    forse ami l’idea di lei….non la realtà….

    Rispondi

  17. diegod56
    Mag 18, 2015 @ 07:37:29

    in fondo amiamo sempre delle somiglianze, più che delle esattezze

    Rispondi

  18. adimer passing
    Mag 22, 2015 @ 23:17:23

    Cioè, chiariamoci: la fantasia è quasi sempre meglio della più improbabile realtà.
    Bravo!
    Ciao!
    A.

    Rispondi

  19. Letteralmente Felice
    Giu 03, 2015 @ 20:49:59

    molto, molto spassoso. amo la sintesi. 12 righe sono perfette.

    Rispondi

Lascia un commento,un pensiero, ciò che vuoi (Leggi bene le regole del blog se non le conosci o non le ricordi)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: