Minuetto


Questo post – per i maniaci del conteggio – non è di dodici righe. Ma non importa, ognuno ha la sua firma e su questo non c’è la mia, come vedrete alla fine del post. Mi sono affidato alla mano, testa e cuore di un’amica dopo che le ho chiesto di ascoltare la versione di Mia Martini.

Già quel profumo di agrumi mi annebbia il cervello, provo a stare in apnea: ed è qui che sento quel sapore di fragole.
Basta!
Prendo il mio manuale sulle ossessioni, cerco nell’indice un modo per sconfiggerle, mi stendo di pancia, mi metto di fianco, di schiena, con la testa penzolante dal letto, ma la mia immaginazione sale come sangue al cervello, incrocio il mio sguardo allo specchio e me ne vergogno, rimprovero il mio colorito vermiglio.
Mi alzo e do, con la chioma, un colpo di frusta a quell’aria viziata, corrotta dalla tua musica, squisita e degenere.
Chiudi la porta quando vai via, e lascia sul letto la mappa dei miei pensieri.
Lasciami essere mia.

Livia

Annunci

39 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. poetella
    Ago 02, 2014 @ 13:23:01

    brava Livia!

    Rispondi

  2. viola
    Ago 02, 2014 @ 13:27:52

    Mia Martini era dello stesso segno zodiacale mio, era dello segno Vergine.Questa canzone é da brividi.Complimenti a Livia per la scelta della canzone nella tua playlist.felice fine settimana ad entrambi.un sorriso Viola

    Rispondi

    • Curi
      Ago 02, 2014 @ 13:46:56

      La canzone l’ho scelta io e le ho detto di scrivere ascoltandola, ma il pezzo è tutto merito suo 😉
      le comunicherò il tuo messaggio! grazie viola!

      Rispondi

  3. Silvia
    Ago 02, 2014 @ 14:38:50

    Molto bella sia la poesia che l’indimenticabile canzone, buon pomeriggio 🙂

    Rispondi

  4. Trutzy
    Ago 02, 2014 @ 15:15:55

    Ciao, non ho capito se questa Livia ha scritto queste parole dopo aver ascoltato una canzone di Mia Martini oppure se questo è il testo di una canzone di Mia Martini …. oppure Livia è il vero nome di Mia Martini ….
    Belle parole comunque indipendentemente da chi l’abbia scritte!

    Rispondi

  5. Silver Silvan
    Ago 02, 2014 @ 19:06:09

    Boh. Io non riesco a vederci né il testo né Mia Martini. Ma forse perché il particolare della chioma ha evocato Gilda. Che non somiglia né a Mia Martini, né alla donna del testo e manco a ‘sta Livia, immagino. Boh.

    Rispondi

    • Curi
      Ago 03, 2014 @ 06:44:15

      Non saprei, sono solo il mezzo ma non lo scrittore del testo stavolta 😉 ma se fosse andata, per così dire, fuori tema probabilmente non sarebe stata sul blog.

      Rispondi

  6. Silver Silvan
    Ago 02, 2014 @ 19:34:47

    Il 45 giri che ho io non ha quella copertina. Signor Curi, lei non era manco nato!

    Rispondi

  7. Silver Silvan
    Ago 02, 2014 @ 19:39:16

    Eccola!

    Rispondi

  8. Silver Silvan
    Ago 02, 2014 @ 19:40:56

    Eh. Questa non la sapevo. C’è Dario Baldan Bembo dietro, ora capisco tutto. Quel carciofo di Califano non poteva aver fatto tutto da solo, non me lo spiegavo proprio.

    Rispondi

  9. gelsobianco
    Ago 03, 2014 @ 00:47:06

    Brava brava Livia! ❤
    Hai saputo andare oltre… con immagini che ho apprezzato molto.
    Complimenti!

    “Lasciami essere mia.”
    Il problema è che devi essere tu a “lasciarti libera”, a non aspettare lui sempre.
    “di orizzonti non ne vedo di più”… Ecco dove si arriva purtroppo così, con questo “minuetto”!

    gb

    Rispondi

  10. tiptoetoyourroom
    Ago 03, 2014 @ 08:10:03

    Una delle canzoni che raccontano meglio le donne. Bello il brano della tua amica (?). Buona domenica 🙂
    PS: grazie del “Mi piace” al post sulla “Reginetta del ballo”: da un uomo non me l’aspettavo proprio!!

    Rispondi

    • Curi
      Ago 03, 2014 @ 08:12:56

      Sì è una mia amica, le riferirò il complimento 😉 A meno che non lo legga lei direttamente!

      PS expect the unexpected and you won’t be surprised!

      Rispondi

  11. kdx125ita
    Ago 03, 2014 @ 20:16:09

    “Lasciami essere mia.”

    bellissima

    Rispondi

  12. Livia
    Ago 04, 2014 @ 16:04:14

    Ringrazio chiunque si sia pronunciato in maniera onesta e\o costruttiva 🙂 E grazie a Curi per la fiducia, ovviamente!

    Rispondi

  13. codicesociale
    Ago 05, 2014 @ 13:56:52

    Notevole…

    Rispondi

  14. fulvialuna1
    Ago 05, 2014 @ 19:55:08

    Complimenti a Livia e alla tua idea.

    Rispondi

  15. caterina rotondi
    Ago 06, 2014 @ 07:56:27

    Dolcissima Mia …l’altro giorno comprai una collezione dei suoi cd.Ciao carissimo.Caterina

    Rispondi

  16. Silver Silvan
    Ago 08, 2014 @ 06:01:05

    Questo post è un autentico strazio. Livia, leave us, please.

    Rispondi

Lascia un commento,un pensiero, ciò che vuoi (Leggi bene le regole del blog se non le conosci o non le ricordi)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: