Follia


“Anche io, caro amico mio, ho avuto momenti di esitazione tra una cosa sensata e una follia. L’esitazione uccide l’azione molto spesso, e diventi un cuore sedentario, più che solitario. Ho avuto molte storie, ma in una o due ho fatto veramente delle pazzie. La mia definizione di pazzia per amore? Qualcosa che ho fatto senza pensarci. Senza pensare a come, senza pensare alle conseguenze, ma soltanto avendo in mente lei. Lo sai anche tu, il grande errore è farsi la domanda se vale la pena fare quella pazzia. Ancor prima di aver messo il punto interrogativo perde di significato, ed è un piano. La differenza tra una pazzia e un piano folle è che la prima è realizzabile, il secondo, beh non funziona perchè tu stesso non vuoi. Non significa abbandonare il cervello e seguire solo il cuore. Non devi seguire nessuno. Quante volte, seppur pentendoti, hai sorriso pensando a una follia? Quante volte hai sorriso pensando a quando non hai commesso una follia perchè assurda? “

Annunci

5 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Trackback: Mille ringraziamenti e ricapitoliamo – sforando le dodicirighe « dodicirighe
  2. ninjalaspia
    Feb 22, 2014 @ 21:00:55

    quante volte sorrido pensando alle follie che ho fatto, che ad oggi rifarei e che domani rifarò.
    Bello!

    Rispondi

Lascia un commento,un pensiero, ciò che vuoi (Leggi bene le regole del blog se non le conosci o non le ricordi)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: