Maledette promesse


Se voglio posso uscire dal giro. Così mi dicevi. E’ l’ultima, no spè, ne è rimasta ancora dai che son forte vattene a casa. Non fa male presa poca e in occasioni speciali. E ogni giorno era un momento speciale. L’esame, l’incontro, la stanchezza, la noia. Maledetta noia. E la stupidità. E smettila di trattarmi come un bambino. Mi facevi incazzare perché non c’era motivo, non trovavo il motivo. Lei mi chiedeva di te e io le dicevo ma non sei la sua ragazza, parla con lui. Mi dicevi grazie bellezza che non le hai detto niente. Poi mi guardavi con lo sguardo scavato, difficile ormai da mascherare. Ti prego, fallo per lei, fallo per te, escine. Ti aiuto. No, non mi serve a una mazza il tuo aiuto, pensi di essere migliore di me? mi dicevi piegandoti con il viso sul tavolo dove a Natale giocavamo a carte. Bei tempi. Domani smetto, te lo prometto. E’ l’ultima. E l’indomani avevi smesso. Come promesso. Con tutto, con tutti. Maledetta l’ultima. Maledette promesse.

Playlist aggiornata, buon ascolto

Preciso che su questo post non rilascerò risposte ai vostri commenti. Mi limiterò a leggervi con attenzione come sempre. E’ stato complesso scriverlo e fornire ulteriori parole a riflessioni personali sulla tematica mi farebbe sentire di troppo . Spero possiate capire e che scriviate comunque i vostri pensieri che apprezzo sempre. Un abbraccio, Curi

Annunci

6 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. newwhitebear
    Mag 29, 2016 @ 19:41:00

    sempre e sole promesse. Sempre disattese.

    Rispondi

  2. chezliza
    Mag 29, 2016 @ 19:54:53

    Che tristezza…

    Rispondi

  3. fulvialuna1
    Mag 29, 2016 @ 20:02:50

    Anche questa è vita. Ma mi ha fatto male al cuore.

    Rispondi

  4. Silvia
    Mag 29, 2016 @ 20:19:42

    Troppe volte finisce così purtroppo…

    Rispondi

  5. ombradiunsorriso
    Mag 30, 2016 @ 08:31:03

    Tutti necessitiamo di aiuto, ma proprio chi ne ha più bisogno spesso lo rifiuta. 😢

    Rispondi

  6. Silver Silvan
    Mag 30, 2016 @ 11:39:26

    No comment.

    Rispondi

Lascia un commento,un pensiero, ciò che vuoi (Leggi bene le regole del blog se non le conosci o non le ricordi)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: