Superficiale (Al buio) – pt.4 di 5


Continua da pt.1, pt.2, pt.3

Il cameriere si avvicino’ e ci descrisse i menu, predefiniti, per la serata. Non ero interessato al cibo, ma a capire in quale posizione lei stesse ascoltando e le sue reazioni ad ognuno dei piatti elencati. Cercavo di indovinare quale potesse piacerle e quale no. Nel frattempo, in modo meno analitico del solito, mi cominciai a interrogare sul colore dei suoi capelli. Sulla forma delle sue labbra, degli occhi. Se avesse le fossette e se fosse una persona che metteva molto trucco. A me non piace quando ne mettono troppo. Le mie solite paranoie stavano venendo fuori e cominciai a innervosirmi. Il buio doveva essere un buon conduttore di emozioni,perche’ in quel momento lei disse:”Anche io mi sto chiedendo come sei. A volte la forma del mento mi ha interessato piu’ di un complimento. Ma per stasera cambieremo. Ci stai?”. Allungai la mano per stringere la sua in segno di accettazione, ma feci cadere il bicchiere che si ruppe. E ridemmo entrambi.

STAY TUNED PER LA QUINTA ED ULTIMA PARTE!

Playlist aggiornata 😉

Annunci

27 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. luceinombra
    Dic 18, 2013 @ 22:44:07

    quante foto farei se potessi vivere realmente i tuoi racconti… 12 foto… 12 righe… e mi piacerebbe davvero.

    Rispondi

  2. Patrizia M.
    Dic 18, 2013 @ 23:05:00

    MIca facile indovinare tante cose al buio, anche il più piccolo movimento diventa difficile ed infatti rompe un bicchiere che però pare stemprare la situazione visto che fa ridere entrambi.
    Ed ora attendiamo per vedere come finisce questo incontro al buio 🙂
    Ciao, Pat

    Rispondi

    • Curi
      Dic 18, 2013 @ 23:06:12

      Meno male che non ha rotto una bottiglia di champagne costoso! 😉

      Presto l’ultima parte Pat, non dovrai attendere molto 😉

      Ciao!

      Curi

      Rispondi

  3. diamanta
    Dic 19, 2013 @ 07:10:56

    e ora in attesa delle ultime 12 righe

    Rispondi

  4. gelsobianco
    Dic 19, 2013 @ 10:18:04

    Ridere insieme, Curi!
    E’ bellissimo!
    Ridere per niente e per tutto quello che si sta provando, immaginando.
    Ridere e condividere l’atmosfera di intimità.
    Tutto al buio. Splendido.
    Che importa se si rompe un bicchiere?
    Motivo in più per avvicinarsi e ridere.

    Bello, Curi.
    Aspetto le ultime dodici righe.
    Io ho una mia idea… 😉
    Chissà.

    🙂
    gb

    Rispondi

    • Curi
      Dic 19, 2013 @ 18:53:43

      Risata un po’ nervosa all’inizio, probabilmente, ma poi quel bicchiere che cade e’ liberatorio (: Dici bene, un motivo in piu’ per avvicinarsi, come spesso accade grazie a qualche cosa comica.

      Mhm… suppongo che me la svelerai al prossimo racconto la tua idea per vedere se combaciava 😉 sei misteriosa anche tu!

      A presto
      Curi

      Rispondi

      • gelsobianco
        Dic 19, 2013 @ 21:45:04

        Mistero chiama mistero, Curi.
        Ti svelerò, allla fine, la mia “idea” che, poi, non è una sola.;-)

        Stai conducendo tutto davvero bene.:-)

        Buona notte.
        Sorriso
        gb

      • Curi
        Dic 19, 2013 @ 21:53:29

        Allora aspetterò la tua rivelazione 😉

        Grazie per il complimento, ti dirò che non è per niente facile! Nonostante abbia scritto tutto di getto, come praticamente tutte le mie dodicirighe, nei racconti a puntate c’è sempre un pò di tensione in più per le aspettative e il climax. Ma speriamo bene per la conclusione 🙂

        a presto!
        Curi

      • gelsobianco
        Dic 19, 2013 @ 22:27:16

        Sarà una conclusione validissima la tua, Curi.
        So che non è facile! Per nulla facile!
        A presto!
        🙂
        gb
        Poi ti svelerò ciò che prevedo.

  5. stefaniazan8
    Dic 19, 2013 @ 13:48:05

    un’intenso percepire
    bel racconto
    io continuo a seguire, chissà le prossime 12 che succede

    Rispondi

  6. umanoidipazzoidi
    Dic 19, 2013 @ 17:08:15

    At

    Rispondi

  7. umanoidipazzoidi
    Dic 19, 2013 @ 17:09:49

    Attendiamo il finale!!
    Scrivi molto bene!!
    Grazie per il tuo passaggio nel nostro blog!
    Te ne siamo grati!!😜

    Rispondi

  8. fulvialuna1
    Dic 19, 2013 @ 18:20:54

    Sale la curiosità, il buio avvolge anche me.

    Rispondi

  9. sherazade
    Dic 19, 2013 @ 19:15:44

    e oltre il confine del buio? speriamo che finisca tutto bene 😉

    shera

    Rispondi

  10. Trackback: Superficiale (Al buio) – pt.5, finale | dodicirighe
  11. lilasmile
    Dic 21, 2013 @ 20:58:27

    Pure il bicchiere rotto eh! 🙂

    Rispondi

Lascia un commento,un pensiero, ciò che vuoi (Leggi bene le regole del blog se non le conosci o non le ricordi)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: