Infinitesimo


L’anima gemella è una sola, non prendiamoci in giro. Tutte le altre, per quanto possano averti coinvolto fino al midollo, non lo sono. L’anima gemella è una sola, le restanti si avvicinano, fino ad una distanza infinitesimale. E quando sei a letto e le guardi dormire, quando le imbocchi per divertimento o per necessità in età avanzata, quando la vai a prendere in stazione, sai che c’è. Quel sospiro di infinitesimo distacco da lei. Se non l’hai mai incontrata, sentirai probabilmente solo una sensazione di evasione da un impegno.  Ma se l’hai avuta tra le tue braccia, sai già tutto.  Anche le farfalle nello stomaco volano diversamente. Questo infinitesimo di differenza che ti porterai in ogni donna che incontrerai e che ti farà comunque stare bene per un giorno, per un mese, un anno. O anche per una vita intera. Ma sarà sempre lì, ad un infinitesimo dalla vera felicità. Se non ti mentirai. Non è da calcolare, non c’è formula. E’ nel tuo cuore.

Playlist aggiornata! Buon ascolto 😉

Annunci

63 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. ysingrinus
    Set 30, 2015 @ 23:36:58

    Gli infinitesimi possono essere ignorati o essere fondamentali.

    Rispondi

  2. Alice
    Set 30, 2015 @ 23:39:55

    Proprio in tema col mio umore, grazie Curi,sempre opportuno 🙂

    Rispondi

  3. sherazade
    Set 30, 2015 @ 23:50:17

    Non si rimpiange ciò che nn si conosce …
    Tu! Forse mi hai trascurata io invece, cioè WP mi ti ha cancellato. Infatti ora lo scopro.
    Sherabenritrovato

    Rispondi

  4. poetella
    Ott 01, 2015 @ 06:14:25

    infinitesimi o no…
    quando la trovi, l’anima gemella, e poi la perdi…
    sai che bello!
    (io lo so…)

    Rispondi

  5. LuceOmbrA
    Ott 01, 2015 @ 06:56:56

    Non credo che esista, ma è cosi bello raccontarsi le favole anche se poi non sono a lieto fine 🙂

    Rispondi

  6. ilgattosyl
    Ott 01, 2015 @ 07:37:16

    inguaribile romantico… 🙂

    Rispondi

  7. Principessa70
    Ott 01, 2015 @ 10:04:38

    Caro Curi ti ho dedicato il mio pensiero da me. Un abbraccio

    Rispondi

    • Curi
      Ott 01, 2015 @ 20:10:24

      Cara principessa, ho letto con molto piacere le nostre affinità e anche dove il nostro pensiero sembra divergere 🙂 Ti ringrazio di cuore per il tuo post, sapere di poter entrare nel cuore (o nel cervello 😉 ) dei miei lettori è un onore. Grazie davvero!

      Rispondi

  8. RosaVelata
    Ott 01, 2015 @ 10:31:09

    Chissà. I parti plurigemellari son rari ma esistono 😀
    Baci

    Rispondi

  9. Nadine
    Ott 01, 2015 @ 10:39:34

    Tutta questione di infinitesimi più o meno riconoscibili, più o meno calcolabili… In fondo nulla accade per caso 😉

    Rispondi

  10. Silvia
    Ott 01, 2015 @ 11:30:56

    Sempre romantico ma la penso come te, buona giornata 🙂

    Rispondi

  11. sabato83
    Ott 01, 2015 @ 11:51:29

    Io credo proprio di averla trovata l’anima gemella. Quella che ancora, dopo più di due anni che stiamo insieme, non è mai diventata abitudine stare con lei, e mi fa battere il cuore come la prima volte che le nostre labbra si sono sfiorate…

    Rispondi

    • Curi
      Ott 01, 2015 @ 20:12:50

      Caro sabato83, sono felice che tu abbia trovato una persona che rende tutti i giorni speciali e il quotidiano non routinario. Quella che guardo guardi la mattina è un piacere da scoprire per 24 ore e oltre 😉
      un abbraccio!

      Rispondi

  12. L'Alchimista
    Ott 01, 2015 @ 12:02:21

    vero l’anima gemella è una sola, anche se la perdi sai sempre che resterà l’unica

    Rispondi

  13. newwhitebear
    Ott 01, 2015 @ 17:36:54

    Gli infinisimi ci sono e come. Sfuamture – non quelle di grigio o altri colori – che fanno la differenza. Cosa? La scintilla che scocca non è razionale. Scocca e basta.

    Rispondi

    • Curi
      Ott 01, 2015 @ 20:14:37

      Un gioco di scintille e sfumature che scoccano dentro di noi. Ognuno reagisce in modo diverso e la “riconosce” in modo diverso. Ma è quella 😉

      Rispondi

  14. Farfalla Legger@
    Ott 01, 2015 @ 19:16:41

    Se è davvero l’anima gemella è meglio per tutta la vita che ti faccia star bene…
    Abbraccio

    Rispondi

  15. mondidascoprire
    Ott 01, 2015 @ 20:31:32

    L’incontro con l’anima gemella è talvolta una ferita, come lo è l’incontro con la bellezza, è una ferita perché apre a quell’infinitesimo che non riusciamo a possedere. Ma la ferita è la grande risorsa perché è la finestra per lasciarsi colpire dal refolo di infinito… ciao 🙂

    Rispondi

    • Curi
      Ott 01, 2015 @ 20:37:26

      Una bellissima immagine, in effetti questo incontro e questa ferita a volte sono anche l’unico modo per riconoscere che l’anima gemella è passata nella nostra vita. Chi più e chi meno poi cercherà di ridurre questa ferita fino a zero piuttosto che lasciarsi questo infinitesimo distacco 🙂
      buona serata a te!

      Rispondi

  16. Silver Silvan
    Ott 01, 2015 @ 22:09:48

    Ho avuto una visione estemporanea. C’erano migliaia, milioni di anime gemelle che vagavano l’una in cerca dell’altra. Poi è arrivata una valanga di parole e le ha seppellite tutte. Ora il silenzio regna sovrano e di anime gemelle non c’è più traccia. Amen.

    Rispondi

  17. Papillon1961
    Ott 01, 2015 @ 22:58:30

    Non sono d’accordo, ma questo non sposta la simpatia e il piacere di leggerti quando passo di qua. Magari ci faccio un post. Ottima idea. Saluti 🙂

    Rispondi

    • Curi
      Ott 01, 2015 @ 23:17:29

      L’importante è “stuzzicare” il vostro pensiero e il vostro cuore eventualmente 😉 anche in direzioni diverse dalla mia!
      un abbraccio e grazie mille 🙂

      Rispondi

  18. emmeaemmei
    Ott 01, 2015 @ 23:06:01

    Bellissimo post! Se hai la fortuna di incontrarla, e la sfortuna di sapere dal primo istante che tutto poi finirà, hai due possibilità: o scappi subito, evitando repentinamente il ‘contagio’, o vivi ogni singolo istante, ogni piccolo respiro, come un Dono.. Io ho scelto di vivere, e non mi pento..anche se adesso quell’infinitesimo, come lo chiami tu, è il peso di tutta la terra e tutte le stelle, il resto è solo un piacevole incontrarsi, destinato piano piano a sfiorire.. Complimenti ancora!!

    Rispondi

    • Curi
      Ott 01, 2015 @ 23:20:55

      Anche se il mio post sembra assolutista, non volevo assolutamente dire che è impossibile la felicità con una persona che non sia quella che reputiamo l’anima gemella 🙂 Non mi sto rimangiando quello che ho scritto 😉 hai fatto bene a scegliere di viverlo, anche se a volte non ci rendiamo conto quando lo viviamo
      non volevo negare la possibilità di una vita felice, magari quella che si reputa l’anima gemella non lo è e lo è la persona con cui ci si ritrova a vivere 🙂 Questione di fortuna, forse? 😉
      un abbraccio e grazie ancora!

      Rispondi

  19. fulvialuna1
    Ott 02, 2015 @ 13:54:26

    Mi trovi d’accordo.
    Ho avuto diversi “amori”, non molti a dire il vero, sono monogama per natura, ma quando ho conosciuto mio marito ho capito che era lui…il luii di sempre.
    E le farfalle hanno volato non solo nello stomaco ma attorno a me, ancora volano malgrado l’età e gli anni trascorsi iniseme (appena 30 🙂 )

    Rispondi

  20. caterina rotondi
    Ott 03, 2015 @ 09:52:54

    Simpatico romanticone :))
    Buona giornata Curi.
    Caterina

    Rispondi

  21. primaepoi
    Ott 03, 2015 @ 09:59:14

    E’ bello crederci, è fortuna incontrala e, ancor di più, condividere tutta la vita con lei, con l’anima gemella. E non c’è calcolo o previsione, è fortuna, una grande fortuna. Me le ricordo bene quelle farfalle che non volano più da troppo tempo ormai

    Rispondi

  22. La venere degli stracci
    Ott 03, 2015 @ 23:38:52

    Ma le anime gemelle si possono perdere?

    Rispondi

  23. La venere degli stracci
    Ott 04, 2015 @ 01:09:43

    Rispondi

  24. bigetto
    Ott 19, 2015 @ 20:52:13

    chissà chi l’ha inventata….. 😀……. buona serata… le tue parole scorrono veloci e senza intoppi… complimenti….

    Rispondi

Lascia un commento,un pensiero, ciò che vuoi (Leggi bene le regole del blog se non le conosci o non le ricordi)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: