Complice


Sì sì, gioca ancora. Stuzzicami. Vuoi vedere come gli dico tutto? Non ho paura di dirgli come mi sfiori, come mi guardi e ti mordi le labbra davanti a me. Lui è accecato dall’amore, non nota tutte queste cose. Potrei dirgli anche che l’altra volta che non c’era mi hai chiesto di venire qui, a casa vostra, per aiutarti con delle pratiche non urgenti. Che mi hai versato del whiskey e mi hai mostrato la camera da letto. Io però non ho fatto niente. Hai fatto tutto tu. Certo, potrebbe anche chiedermi perché ti fisso mentre ti mordi le labbra. Perché non sposto il mio braccio al tuo passaggio ma lo cerco. Perché quella sera, anche quando ho saputo che non c’eri, son venuto lo stesso qui, a casa vostra, ad aiutarti con delle pratiche non urgenti. Perché ho accettato il whiskey e perché non sono rimasto in salone ma ti ho seguita in camera. Allora sto zitto e continuo a giocare, vittima e carnefice. O forse solamente complice.

Playlist aggiornata, spero vi piaccia la nuova canzone. Buon ascolto! 😉

INFO IMPORTANTE Come avete notato, secondo la nuova legge, ho modificato le impostazioni della pagina per inserire informazioni sui cookies. La pagina “Niente dubbi” la trovate come sottomenu di “Perché dodici”. Ho inserito sotto il link di facebook una breve informativa. In alto c’è il menu “Cookies” e stabilmente, come footer, troverete queste due righe che rimandano uno alla pagina dei cookies con l’informativa estesa e l’altra l’opzione per uscire. Ha anche creato un’impossibilità di scorrere “infinitamente” indietro, avendo dovuto creare un footer in basso. Si potrà scorrere con limitazione, ma lateralmente potete scegliere il mese dove consultare i post o cliccare su “articoli più vecchi” e proseguire. Quasi sicuramente creerò un post apposito nei prossimi giorni. Se qualcuno trovasse inesattezze, sarei grato se mi informasse! Grazie a tutti!

Annunci

29 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. arsomnia
    Giu 03, 2015 @ 06:13:01

    Sicuramente complice! 😉
    Bello come al solito …fluido, conciso, acchiappante e, al termine, rivelatore. Una presa di coscienza.

    Rispondi

  2. arsomnia
    Giu 03, 2015 @ 06:14:09

    Per i cookie: ma é d’obbligo anche nei blog?

    Rispondi

  3. Silver Silvan
    Giu 03, 2015 @ 06:28:23

    Indecenti evasioni, parafrasando Battisti.

    Rispondi

  4. MeryLenn
    Giu 03, 2015 @ 06:43:02

    E sì, in questi casi meglio star zitti, visto che si è stai complici del gioco…. Buona giornata!

    Date: Tue, 2 Jun 2015 22:49:36 +0000 To: silvia-1959@live.it

    Rispondi

  5. mondidascoprire
    Giu 03, 2015 @ 07:47:59

    L’inizio delle storie è sempre la parte più emozionante, per questo lo si ricerca ,talvolta coinvolgendosi con altri , mentre il rapporto che si vive ha dentro tutta la novità per ricominciare sempre. Un abbraccio

    Rispondi

  6. mariannapuntog
    Giu 03, 2015 @ 08:46:15

    Bello esser complici. Così

    Rispondi

  7. VinVivendo
    Giu 03, 2015 @ 09:00:35

    complicità quel filo sottile che porta alla felicità

    Rispondi

  8. amanda
    Giu 03, 2015 @ 09:44:40

    complice senza dubbio 🙂

    Rispondi

  9. ccesare
    Giu 03, 2015 @ 10:09:38

    Vittima? No, direi proprio di no. Carnefice? No nemmeno. Complice? Men che meno. Dunque cosa rimane? Irresponsabile, in senso ludico, si, sicuro, penso proprio così!

    Rispondi

  10. gattaliquirizia
    Giu 03, 2015 @ 11:56:53

    direi che si tratta di un caro caso di concorso di colpa 😛

    Rispondi

  11. menteminima
    Giu 03, 2015 @ 14:31:40

    Sì che hai paura!

    Rispondi

  12. Sibilla
    Giu 03, 2015 @ 17:18:13

    Anch’io credo di essere complice. O carnefice di me stessa.

    Rispondi

  13. newwhitebear
    Giu 03, 2015 @ 20:31:29

    Complicità indica il sottile gioco di stuzzicarsi a vicenda e tu l’hai interpretato magnificamente

    Rispondi

    • Curi
      Giu 03, 2015 @ 20:58:50

      Ti ringrazio! Non è facile scrivere a parole ciò che hai in immagini o nella realtà . Son contento che il tentativo sia riuscito 🙂

      Rispondi

  14. newwhitebear
    Giu 03, 2015 @ 20:35:39

    O.T. l’info va bene. Però ho qualche dubbio che i cookies migliorino la navigazione. Se non commento non succede niente. Se commento, pure. senza i cookies WP mi impedisce il commento.

    Rispondi

  15. fulvialuna1
    Giu 03, 2015 @ 21:22:40

    Complice/doppiogiochista…anche con se stesso.

    Rispondi

  16. sherazade
    Giu 03, 2015 @ 23:25:50

    Schermaglie d amore. Guai in vista!
    shera

    Rispondi

Lascia un commento,un pensiero, ciò che vuoi (Leggi bene le regole del blog se non le conosci o non le ricordi)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: