Io, le donne e 12 canzoni – Con playlist inserita!


So e sapete (se non lo sapete, male!) che esiste già una playlist per questo blog. Ma l’altra sera, mentre ascoltavo un po’ di canzoni, mi sono venute in mente quelle che hanno caratterizzato me e le donne conosciute. Mi sono reso conto che ad ogni donna corrispondeva almeno una canzone, per svariate ragioni. Non potendo dedicare un pensiero scritto a ciascuna di loro, ho pensato di buttar giù una selezione di canzoni. Non sono in ordine cronologico, nè di importanza. Un commento quasi ermetico le accompagnerà sotto i video di youtube – come sapete il mistero è il mio mestiere. Ma semmai qualcuno dovesse sentirsi chiamato o non chiamato in causa, si metta l’anima in pace. Ovviamente non è esaustiva questa lista, magari continuerò di tanto in tanto.Non so se vi piacerà, ma a me andava. E allora vado. Buona letturascolto:

1) Radiohead – No surprises (https://www.youtube.com/watch?v=u5CVsCnxyXg): questa canzone è molto legata al blog e alle ragioni per cui è nato. Legata a un film, di cui si parlò. A una nazione diversa, a questo gruppo che conoscevo poco. A tante cose che conoscevo poco, e ancora non comprendo. E’ una delle più ascoltate del mio iTunes. Un motivo ci sarà stato.
2) Ligabue – Leggero (https://www.youtube.com/watch?v=58XVAwazAEQ): dico subito che non mi piace molto Ligabue. Mi attirerò varie maledizioni ma è così. Questa canzone è legata a una serata, a un “ballo”, per così dire. Che per me era un momentone, per te qualche minuto normale all’interno di una serata. Il primo ed unico credo che ci capitò, anzi non durò nemmeno tutto il tempo della canzone. Quanto eravamo giovani. Eppure ancora me lo ricordo.
3) Buzzocks – Ever fallen in love (https://www.youtube.com/watch?v=51OB2YoC4sg): questa canzone è legata a una corsa. Una corsa per prendere svariati mezzi. Mentre correvamo ce l’avevo in testa, era la colonna sonora di quel momento. Non c’era niente di particolare, ma era stato sufficiente correre con te per farmi partire questo. Anche le farfalle nello stomaco la fischiettavano. Breve e sognante.
4) Samuele Bersani – Senza titoli (https://www.youtube.com/watch?v=3wfvsnNse14): i ricordi di pischello adolescente che scriveva messaggi col suo cellulare monoriga – o forse ero passato a quello fasullo multiriga ma ancora senza colori. Mettendola qui mi sono chiesto come mai lo avessi citato in quel messaggio e, come spesso accade, a cosa non sarebbe successo se avessi citato qualche scritta da bagno di autogrill.
5) The lonesome boatman (https://www.youtube.com/watch?v=IXc1de2Cmzg): da bambino mi trovavo a passeggiare per l’Austria. Salisburgo. C’era una bambina sulle scale di una chiesa, di un palazzo, non ricordo. Pero’ ricordo bene che non volevo andare via e volevo sentirla suonare. Ok, la canzone non è quella che suonava e non è austriaca. Ma quando ascolto questa canzone rivedo ancora lei, forse la prima della mia vita a cui avevo dedicato un pensiero prima di addormentarmi. Chissà che fine avrà fatto, ma soprattutto che canzone suonava.
6) Joshua Radin – Friend like you (https://www.youtube.com/watch?v=vam-3T4292o): una non-passione comune per la stessa università, che però ci ha fatti incontrare. Sapere di poter contare l’uno sull’altro senza doverci stalkerare, e superando i chilometri che da anni ci separano. E’ diventato un po’ il nostro inno, questa canzone. Il colore dei portoni è cambiato, anche noi siamo cambiati. Ma col cavolo che qualcuno ha un’amica come te.
7) Jeremy Messersmith – A girl, a boy and a graveyard (https://www.youtube.com/watch?v=K2XdgMFffZU): quando la ascolto penso sempre alla Viennetta e al fatto che non l’avevi mai mangiata. Non canto e suono mai “in pubblico”, soprattutto per sconosciuti. Ma effettivamente quando me l’hai chiesto, non ho potuto resisterti. Il caldo di quell’estate mi faceva scivolare le dita sui tasti sbagliati, ma per qualche strana ragione avevo toccato quelli giusti.
8) Michael Learns to Rock – Someday (https://www.youtube.com/watch?v=KslY8KOq5o8): doveva venirmi a prendere un nostro amico comune, ma non poteva farlo. E così sotto casa sei comparsa tu. Io mi vergognavo un po’ dei miei gusti musicali anche anni ’90 essendo nei duemila, ma avendo un’età potevo permettermelo. Incredibilmente avevi questa canzone e non era la radio. La settimana successiva l’ho sentita dalla finestra, mi sono affacciato e c’eri tu.
9) Toad the Wet Sprocket – Walk on the ocean (https://www.youtube.com/watch?v=12bM1CqHoBY): ascoltavo questa nel periodo che ti incontrai. In qualche modo hai cambiato le mie percezioni e ciò che pensavo. Salvo poi tornare a percepire e pensare a ciò che percepivo e pensavo prima.
10) Snow Patrol – Chasing cars (https://www.youtube.com/watch?v=GemKqzILV4w): dovrei postare una canzone indie ma mi rifaccio a qualcosa che riguardava la tua scrittura. Penso a fogli di carta legati con un elastico.
11) Michelle Branch – Everywhere (https://www.youtube.com/watch?v=HLCasyAh7ic): sì ok, è un pop un po’ sdolcinato e non credo avrebbe fatto parte della mia playlist. Ma faceva parte del cd che ho ricevuto – ne sono quasi sicuro. Penso il primo che mi abbia mai regalato una ragazza. Eh beh.
12) Francesco Guccini – Cyrano (https://www.youtube.com/watch?v=9WTYTrQ_EWk): questa canzone. Ancora ricordo quanto facevo fatica a fare il barrè con la chitarra e il si maggiore che mi veniva con le corde quasi mute perché non posizionavo bene le dita. Mettevo il mio nome al posto di Cyrano e il tuo al posto di Rossana. Meno male che cantavo nella mia testa ed ero veramente piccolo da potermi giustificare ora. Pero’ che tempi.

Annunci

55 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. PindaricaMente
    Ago 09, 2014 @ 20:01:16

    Io potri essere la numero due. Quella di Ligabue e del “ballo”, per cosi dire. Già, perché sulle note di Leggero una volta ho “ballato” anch’io. É passato tanto tempo eppure mi ricordo tutto: come ero vestita, come era vestito, il prima e il dopo. Ricordi bellissimi che custodisco gelosamente!

    Rispondi

    • Curi
      Ago 09, 2014 @ 20:02:27

      Ah che bello aver smosso un po’ di ricordi anche a chi mi legge! 🙂 Sono sicuro che delle coincidenze ci saranno, e mi sa che abbiamo avuto una serata simile 😉

      Rispondi

  2. sfogliatella
    Ago 09, 2014 @ 20:47:20

    E come dico io; la musica si lega ai ricordi… 🙂

    Rispondi

  3. muchachetta
    Ago 09, 2014 @ 21:07:47

    che idea carina! mi ricorda un pò alta fedeltà, lo hai letto o visto (è stato fatto anche il film tratto dal libri)? dove c’è questotizio che fa una playlist per alcuni argomenti compreso le donne che ha avuto, comunque è una roba simile 🙂

    Rispondi

    • Curi
      Ago 09, 2014 @ 21:09:08

      Ho letto e ho visto ma non ci avevo proprio pensato quando ho scritto questo post! Deve essere un’istinto di chi associa i ricordi alla musica 🙂 Grazie muchachetta!

      Rispondi

  4. "Cippe's"
    Ago 09, 2014 @ 21:11:22

    Questo tuo post mi ha riportato alla mente alle tante canzoni che anch’io sono solita associare a diversi uomini…bello…
    Luna

    Rispondi

  5. "Cippe's"
    Ago 09, 2014 @ 21:11:47

    Questo tuo post mi ha riportato alla mente le tante canzoni che anch’io sono solita associare a diversi uomini…bello…
    Luna

    Rispondi

  6. amoreplatonico
    Ago 09, 2014 @ 21:16:43

    Friends like you. Vi ci vedo, vi ci vedo benissimo lì a preparare l’esame e tenervi il posto lezione.
    Appena avrò di nuovo internet serio, ascolterò tutto quello che non conosco. Almeno non ancora 🙂
    (L’idea mi piace un sacco!)

    Rispondi

    • Curi
      Ago 09, 2014 @ 21:19:59

      Effettivamente un po’ così andava 😉 Prenditi tutto il tempo, le canzoni restano qui 🙂 Sono contento che l’idea ti sia piaciuta!!

      Rispondi

  7. im1dreamer
    Ago 09, 2014 @ 22:17:36

    Adoro il fatto che la musica accompagni inevitabilmente la vita di ognuno di noi.
    Io penso che non solo nei ricordi ci sia musica, ma anche nelle persone. A volte ascolto canzoni che mi ricordano qualcuno. Una domanda che faccio per conoscere meglio una persona è: “che canzone sei?”
    Mi è molto piaciuto questo post 😊 Bravo..

    Rispondi

    • Curi
      Ago 09, 2014 @ 22:19:34

      Vero, le persone che incontriamo (non tutte ma quasi) hanno una loro “colonna sonora”. E’ un’ottima domanda quella che poni, ora che mi ci fai pensare non saprei risponderti. Devo tenermela pronta 😉
      Grazie mille ! a presto spero

      Rispondi

  8. Carlo Galli
    Ago 09, 2014 @ 22:31:53

    Cyrano. .. chi non lo è stato almeno una volta?
    Sempre interessanti le tue pagine 🙂

    Rispondi

  9. Papillon1961
    Ago 10, 2014 @ 00:37:58

    Pare essere tempo di bilanci… Spero non di mera statistica. Scherzo 🙂

    Rispondi

  10. mondidascoprire
    Ago 10, 2014 @ 06:27:04

    Ci sono canzoni legate a momenti della propria vita , ad amori del passato, e come quando in una pineta senti il profumo dei pinoli che ti riporta alla tua infanzia, si rivive il passato con tenerezza . Ciao

    Rispondi

  11. rossodipersia
    Ago 10, 2014 @ 07:39:53

    Radiohead, sparati a tutto volume in una casa piena di finestre spalancate. Poi qualcuno ha chiuso le finestre.

    Rispondi

  12. Silver Silvan
    Ago 10, 2014 @ 09:25:08

    Mmm, che giochino divertente! 12 donne, 12 canzoni, una sorta di calendario Pirelli. 11 brani da scoprire. Non ne conosco una, infatti, tranne l’ultima, del soporifero Guccini. Quindi, per svegliare dal torpore, ci metto una delle mie, di canzoni. Estate 1979, la musica evocava una certa intensità drammatica, il testo non lo capivo. Quando sono stata in grado di capirlo mi è sembrato veramente cretino, una vera delusione. Spesso, musica e testo, sono incompatibili. Ma resta un pezzo di vita.

    Rispondi

    • Curi
      Ago 10, 2014 @ 09:34:17

      Un ottimo modo per aumentare il mio bagaglio musicale, questa non la conoscevo! Sono d’accordo che capita che il testo e la musica siano incompatibili: quante canzoni che cantavo con piacere, senza conoscerne il significato, mi sono scadute quando l’ho scoperto. Ma nonostante questo, come dice lei, sono rimaste un pezzo di vita e continuo a cantarle e ascoltarle con piacere.
      Su Guccini, certo non è “She’s a maniac” di Michael Sembello, ma per me resta un maestro di poesia e un grande cantautore 🙂 de gustibus!

      Rispondi

    • Silver Silvan
      Ago 10, 2014 @ 15:50:37

      Mi correggo, quella di messer Schmidt la conoscevo già.

      Rispondi

  13. zia miki
    Ago 10, 2014 @ 09:48:48

    Sono contenta che ci sia Cyrano, perchè Guccini è la mia colonna sonora. Ma perchè è l’ultimo della lista? Perchè Ligabue è più su? E poi se per Leggero dici che eravate giovani, mi piace pensare che hai la mia stessa età.
    Queste potrebbero essere le stesse canzoni che io assocerei ai miei uomini, ma non ho mai fatto un lavoro del genere: rischierei di rovinare delle belle canzoni con dei pessimi abbinamenti (che tristezza!)!

    Rispondi

    • Curi
      Ago 10, 2014 @ 09:59:35

      Ciao zia miki! Inannzitutto grazie per il commento 🙂
      Dunque, nella parte prima della lista (non classifica) troverai che ho scritto che non sono in ordine di importanza o cronologico per cui 😉
      L’Associazione non è a posteriori ma avviene nel mentre, per cui non sempre la decido io a tavolino ma è casuale e non è mai sbagliata per quanto mi riguarda 🙂 poi non per forza sono le “mie” donne in senso stretto 🙂

      Rispondi

  14. Silver Silvan
    Ago 10, 2014 @ 10:40:00

    Da dodicirighe a dodiciquadretti …

    Rispondi

  15. righe orizzontali
    Ago 10, 2014 @ 11:39:30

    Samuele!
    mi hanno già pulito il vetro e contemporaneamente
    le parole che ho inventato senza averle scritte ….

    Rispondi

  16. enricogarrou
    Ago 10, 2014 @ 12:07:08

    Complimenti e grazie per la scelta dei brani.

    Rispondi

  17. fulvialuna1
    Ago 10, 2014 @ 19:48:56

    L’idea è originale. Ma la musica si è sempre abbracciata con l’amore.
    Tra le canzoni che hai postato non c’è quella che mi intriga…anzi quelle.
    La cosa bella è che hai amato. Punto. 😉

    Rispondi

  18. fulvialuna1
    Ago 11, 2014 @ 13:39:31

    No, le canzoni vanno benissimo, alcune mi piacciono, ma non ci sono quelle che mi avvolgono pensando all’amore, forse perchè le “mie”, quelle che associo sono altre.

    Rispondi

  19. Nuvola Rossa
    Ago 11, 2014 @ 18:08:03

    abbiamo dei gusti musicali opposti =)

    Rispondi

  20. bigetto
    Ago 13, 2014 @ 15:18:08

    l’ abbinamento di canzoni alle donne conosciute ed amate e’ sempre molto personale…. difficile giudicare…

    Rispondi

    • Curi
      Ago 13, 2014 @ 20:57:33

      Magari qualcuna è stata colonna sonora anche di uno di voi lettori, chissà 🙂 giudicare in questi casi non si può, chiedere sicuramente 😉
      grazie bigetto

      Rispondi

  21. meeva2013
    Ago 13, 2014 @ 15:27:51

    I Radiohead. Mio Dio, cosa non hai smosso.
    Figata questo post, comunque 🙂

    Rispondi

  22. gelsobianco
    Ago 14, 2014 @ 03:31:25

    Musica e sentimenti… Sì, camminano insieme.
    E la vita ha una sua colonna sonora.

    L’importante è che la lista continui, Curi!
    🙂
    gb

    Poi, forse, ti svelerò quali canzoni mi siano state complici in alcuni momenti particolari. 😉

    Rispondi

  23. 65luna
    Ago 15, 2014 @ 09:01:19

    Ogni musica ha il suo ricordo…buon ferragosto! 65Luna

    Rispondi

  24. StefaniaPalumbo
    Ago 16, 2014 @ 14:29:34

    Musica e relazioni = combo perfetta 🙂 Dato l’argomento posto qui il mio nuovo blog http://handbookhowtolivewithamusician.wordpress.com/. Facci un salto 🙂

    Rispondi

  25. guido mura
    Ago 22, 2014 @ 07:59:29

    Chissà perché non conosco nessuna di queste canzoni? Che sia vissuto in un mondo parallelo?

    Rispondi

Lascia un commento,un pensiero, ciò che vuoi (Leggi bene le regole del blog se non le conosci o non le ricordi)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: